22 Ottobre 2014
immagine della testa

menu di scelta rapida



Contenuti

SPESOMETRO

03-01-2011 09:50 - NovitÓ fiscali - approfondimenti
Circolare n░ 1/2011: "SPESOMETRO"


Comunicazione dei dati rilevanti ai fini Iva di importo non inferiore a euro 3000,00

Con provvedimento introdotto dal DL 78/2010 (manovra estiva) è stato previsto la comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini dell´Iva di importo superiore a euro 3.000 per gli acquisti effettuati con emissione di fattura e d euro 3.600 per gli acquisti fatti con scontrino fiscale.
L´obbligo di comunicazione dei dati dell´acquirente vale sia per gli acquisti effettuati da privati che nelle transazioni commerciali tra imprese.
Per l´anno 2010 andranno comunicate le operazioni di importo superiore (al netto dell´iva) ad euro 25.000 e la scadenza per tale comunicazione è il 31.10.2011; per l´anno 2011 e per gli anni futuri il limite per effettuare la comunicazione scenderà a euro 3.600 (3000 + iva) e la scadenza sarà al 30 aprile dell´anno successivo.

La comunicazioni delle operazioni superiori ad euro 3.600 (3000 + iva) servirà come contrasto all´evasione e insieme al redditometro contribuirà a ricostruire la capacità contributiva del contribuente e quindi per l´accertamento sintetico.

Nel caso di importi frazionati per contratti di appalto, somministrazione e fornitura la soglia di euro 3.000 o 3.600 va riferita al totale pattuito.

Dal 1 maggio 2011 i negozianti richiederanno ai privati che acquistano (viaggi, orologi, gioielli, auto moto, biciclette, mobili...) per importi superiori a euro 3.600 il codice fiscale per poter effettuare la comunicazione specifica.
Documenti allegati
Dimensione: 19,92 KB

Studio Associato Panicucci Belcari
C.so Matteotti, 120 - Pontedera (Pisa)
P.I. 01935810505
Tel. 0587 212080 Fax 0587 58213
Dott. Marco Panicucci Commercialista e Revisore Contabile Dott. Francesco Belcari Commercialista e Revisore Contabile