22 Settembre 2020

LE NOVITA´ FISCALI

04-10-2012 23:55 - Novità fiscali - approfondimenti
1. aumento dal 36% al 50% per interventi di recupero del patrimonio edilizio

2. possibilità di costituzione di srl semplificate

3. variazione deducibilità costi auto

4. nuove regole per i pagamenti beni settore alimentare



Detrazione irpef


1. Dal 26 giugno 2012 al 30 giugno 2013 le spese per il recupero del patrimonio edilizio (manutenzioni, ristrutturazioni, interventi volti a migliorare l´efficenza la sicurezza degli edifici) che già godevano di una detrazione irpef del 36% sono ancora più convenienti : per il periodo considerato lo "sconto" che lo stato concede ai possessori di immobili aumenta al 50% delle spese sostenute e il limite per la spesa sale da 48.000 a 96.000 euro.

In pratica se la spesa totale per un intervento di manutenzione straordinaria è 20.000 euro il contribuente riceve un rimborso del 50% ovvero nel caso considerato di 10.000 euro (1.000 euro l´anno).
I requisiti per ottenere il beneficio della detrazione irpef sono sempre gli stessi, fatturazione delle operazioni, pagamento con bonifico apposito e indicazione delle spese in dichiarazione dei redditi.




Srl


2. Con il Decreto Sviluppo (L. 134/2012) sono tre le società a responsabilità limitata di cui il nostro ordinamento prevede la costituzione: la srl ordinaria, la srl semplificata (sigla srl-s) e la srl a capitale ridotto (sigla srl-cr) .

Le principali novità e differenze riguardano

la compagine sociale: nelle srl ordinarie possono essere soci sia le persone fisiche sia le persone giuridiche senza limiti; nelle srl-s semplificate possono essere soci solo persone fisiche con età inferiore ai 35 anni; nelle srl-cr possono essere soci solo persone fisiche
le srl, srl-s e le srl-cr devono essere costituite mediante atto pubblico ma le srl-s sono costituite su un modello standard
il capitale sociale: nelle srl il minimo è euro 10.000, le srl-s e le srl-cr hanno un capitale sociale compreso tra 1 euro e 9.999 euro (i conferimenti devono essere fatti esclusivamente in denaro)
costi : per la costituzione di srl-s i costi dovrebbero essere minimi in quanto la legge prevede che la costituzione dovrebbe avvenire senza onorari notarili ma solo con il pagamento dell´imposta di registro 168 euro e della tassa camerale circa 200 euro



Costi auto




3. I costi per le autovetture impiegate da imprese e professionisti fino ad oggi si deducevano al 40% con limite di costo a 18.076 da gennaio 2013 tali costi (l´acquisto, la manutenzione, assicurazione bollo...) saranno deducibili al 27,5%. tale regola vale non solo per le auto di proprietà ma anche per leasing e noleggi a lungo termine.

Niente invece cambia per gli agenti e rappresentanti per i quali la deducibilità rimane all´80% ( il limite è 25.882,84 ) e per coloro che utilizzano l´autoveicolo quale bene strumentale esclusivo per la propria attività (autoscuole, etc.) per i quali la deducibilità rimane al 100%.




Pagamenti settore alimentare



Chi opera nel settore alimentare deve fare attenzione alle novità contenute nella Legge del 24 gennaio 2012 n.1. Questi sono i principali aspetti contenuti nella legge:

I contratti che hanno ad oggetto la cessione dei prodotti agricoli e alimentari, ad eccezione di quelli conclusi con il consumatore finale, sono stipulati obbligatoriamente in forma scritta

il pagamento del corrispettivo deve essere effettuato per le merci deteriorabili entro il termine legale di trenta giorni e per tutte le altre merci entro il termine di sessanta giorni. In entrambi i casi iltermine decorre dall´ultimo giorno del mese di ricevimento della fattura.

gli interessi decorrono automaticamente dalgiorno successivo alla scadenza del termine. In questi casi il saggio degli interessi e´ maggiorato di ulteriori due punti percentuali ed e´ inderogabile.
Documenti allegati
Dimensione: 78,53 KB
una breve sintesi delle novità fiscali e normative più importanti

Realizzazione siti web www.sitoper.it